Vitra presenta la mostra “MINIATURE EXHIBITION”

MINIATURE EXHIBITION

Beza Arredamenti nasce a Ferrara nel 1974 e fin da subito la sua mission aziendale è stata quella di offrire alla città una selezione delle migliori produzioni di design internazionale.

Negli anni, Beza ha sviluppato la progettazione di interni, trasformandosi nel 2013 da Beza arredamenti in Studio Beza.

I consolidati rapporti con le aziende più significative del design e le doti progettuali sempre più spiccate ci hanno permesso di poterci tranquillamente connotare non più come un negozio di mobili tradizionale, ma come uno studio di architettura di interni con arredamento di design.

Rispettando questa tendenza di evoluzione lo Studio Beza sta da anni affiancandosi alle aziende storiche più importanti del settore per realizzare eventi, non soltanto dal carattere mondano, ma anche culturale.

In collaborazione con Vitra (storico marchio del design internazionale, di origine svizzera, presente anche sul mercato italiano), Studio Beza ha il piacere di invitarvi alla mostra temporanea itinerante “MINIATURE EXHIBITION – 100 classiche sedute in miniatura”. Si tratta di un percorso attraverso 100 pezzi che hanno fatto la storia del design delle sedute per oltre un secolo.

Le 100 sedute sono tutte presenti all’interno del percorso museale sotto forma di miniatura. Modelli fedeli sin nel più piccolo dettaglio agli originali. Le miniature posso essere prenotate ed acquistate presso il nostro Studio: un’idea regalo originale per chi amasse i modelli classici!

La mostra temporanea itinerante sarà presente a Ferrara dal 13 al 25 ottobre 2016, presso Palazzo Tassoni, sede del Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara, via della Ghiara, 36. L’inaugurazione della mostra sarà giovedì 13 ottobre alle ore 18,30.  In tale occasione interverrà, quale relatore, il Prof. Vanni Pasca, architetto e presidente dell’associazione Italiana Storici del Design.

Ai professionisti del settore che volessero farne richiesta verrà rilasciato, con la partecipazione alla presentazione del 13 ottobre, un attestato di partecipazione all’evento. Tale attestato potrà essere presentato al proprio ordine di appartenenza (Geometri o Architetti) per fare richiesta di accreditamento professionale.

Recommended Posts

Leave a Comment